Ente Nazionale Canossiano
Tel: +39 0458006518
Via Rosmini, 10 - 37123 Verona

Corso per Preposti, 8 ore

Obiettivi Formativi

Il corso intende pertanto formare la figura del Preposto circa le conoscenze, gli strumenti e i metodi per ricoprire tale importante ruolo nella propria organizzazione.

Riferimenti normativi

La formazione in oggetto è coerente con quanto stabilito nell’ambito dell’Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011 che ha disciplinato durata, contenuti minimi e modalità della formazione – nonché dell’aggiornamento – delle figure già previste all’art. 37 comma 7 del D.Lgs. 81/08, tra cui le figure dei dirigenti alla sicurezza designati dal Datore di Lavoro, così come definite dall’art. 2 comma 1 lettera d) del D.Lgs. 81/08:

«preposto»: persona che, in ragione delle competenze professionali e nei limiti di poteri gerarchici e funzionali adeguati alla natura dell’incarico conferitogli, sovrintende alla attività lavorativa e garantisce l’attuazione delle direttive ricevute, controllandone la corretta esecuzione da parte dei lavoratori ed esercitando un funzionale potere di iniziativa.

Destinatari

Lavoratori incaricati dal Datore di Lavoro ad assumere il ruolo di “preposto” e che necessitano di un adeguato percorso formativo funzionale allo svolgimento del ruolo, come stabilito dall’art. 37 comma 7 del D.Lgs. 81/08.

Articolazione del progetto formativo

Contenuti

1. Principali soggetti del sistema di prevenzione aziendale: compiti, obblighi, responsabilità

2. Relazioni tra i vari soggetti interni ed esterni del sistema di prevenzione

3. Definizione e individuazione dei fattori di rischio

4. Incidenti e infortuni mancati

5. Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori, in particolare neoassunti, somministrati, stranieri

6. Valutazione dei rischi dell’azienda con particolare riferimento al contesto in cui il preposto opera

7. Individuazione di misure tecniche, organizzative, procedurali di prevenzione e protezione

8. Modalità di esercizio della funzione di controllo dell’osservanza da parte dei lavoratori delle disposizione di legge e aziendali in materia di salute e sicurezza sul lavoro, e di uso dei mezzi di protezione collettivi e individuali messi a loro disposizione.

Metodologia

Alla necessaria esposizione teorica degli argomenti trattati, si affiancherà una metodologia di insegnamento/apprendimento che privilegia un approccio interattivo garantendo un equilibrio tra lezioni frontali, esercitazioni teoriche e pratiche, lavori di gruppo nonché l’affronto di casi e problematiche specifiche con la metodologia del problem solving, a cui seguiranno momenti di confronto e di discussione tra i partecipanti in relazione alla funzione assegnata.

Durata del progetto formativo

Il corso ha una durata di 8 ore.

Verifica finale

Il corso si conclude con una prova obbligatoria di verifica dell’apprendimento tramite test.

Attestazione frequenza

Previa frequenza di almeno il 90% del monte ore, verrà consegnato ai partecipanti l’Attestato di frequenza valido ai sensi della normativa vigente in materia di sicurezza sul lavoro.

Sede di svolgimento

Le sedi di svolgimento saranno determinate sulla base del raggiungimento del numero minimo di partecipanti

Date di svolgimento

Le date di svolgimento saranno concordate con i partecipanti

Quota e modalità di iscrizione

Per iscriversi al corso compilare la scheda di iscrizione ed inviarla, debitamente sottoscritta, via fax al nr. 045 594644. La quota di partecipazione è di € 160,00, da versare tramite bonifico bancario a favore di ENAC Ente Nazionale Canossiano presso Banco Popolare Agenzia Quartiere S. Zeno, Verona IBAN IT52 A 05034 11731 000000002499 con la seguente causale: Iscrizione corso Preposti (8 ore). La quota del corso è rimborsabile da parte di diversi Fondi Interprofessionali previa debita richiesta di finanziamento.

Contatti

Donatella Varone
ENAC Ente Nazionale Canossiano
Via Rosmini, 10 Verona
Tel. 045 8006518
Fax 045 594644
email: enac@enac.org